Partner di progetto

ENEA – Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile, la cui struttura operativa coinvolta è l’Unità Tecnica Tecnologie Portici (UTTP), darà un notevole contributo al progetto attraverso il personale del laboratorio UTTP – NANO. Quest’ultimo svolge attività di ricerca nell’ambito delle tecnologie, dei materiali e dei dispositivi inorganici, organici e ibridi a basso consumo e costo; della progettazione e della simulazione di dispositivi a film sottile. Studia e sviluppa materiali funzionali e nano-materiali e le relative tecnologie di sintesi con tecniche fisiche, chimiche ed elettrochimiche, al fine di ottenere l’integrazione degli stessi nella fabbricazione di dispositivi per applicazioni nell’ambito dell’energetica e dell’elettronica di largo consumo.

http://www.portici.enea.it/


BTP – Tecno Srl si occupa sia di produzione e commercio di componentistica e apparati elettrici ed elettronici nel settore della telefonia, delle telecomunicazioni e del biomedico, sia del montaggio e della manutenzione degli stessi.

http://www.btptecno.eu/it/home/

 

 

FORMIT, Fondazione per la Ricerca sulla Migrazione e sulla Integrazione delle Tecnologie, è coinvolta nel progetto attraverso la sede operativa di Napoli. La Fondazione svolge dal 1985 attività di ricerca scientifica, supporto tecnico, formazione, analisi e valutazione industriale, finanziaria e socioeconomica con l’obiettivo di sostenere i processi di migrazione e integrazione dei sistemi tecnologici in tutti gli ambiti della società. Le aree funzionali di competenza possono essere sintetizzate in: studi, ricerche e consulenze; formazione; sviluppo di azioni di cooperazione e internazionalizzazione; consulenza per i finanziamenti alla ricerca.  

http://www.formit.org/

 

UNISA, Università degli Studi di Salerno, è coinvolta nel progetto attraverso il Dipartimento Ingegneria Elettronica e Ingegneria Informatica (DIEII). Il gruppo partecipante alle attività di ricerca opera nei campi dell’elettronica organica, della microelettronica e dell’opto-elettronica e vanta una significativa esperienza nella progettazione, nello sviluppo e nella caratterizzazione dei dispositivi basati su materiali semiconduttori organici e delle relative tecnologie di fabbricazione, così come nell’elaborazione di modelli di trasporto di carica dei materiali.

http://www.diem.unisa.it/

 

FOS (Field Organization System) Srl fornisce servizi tecnologici nell’ambito della ricerca, della consulenza, dello sviluppo di soluzioni e del supporto tecnologico a lungo termine. La sua missione è quella di migliorare il valore di mercato dei propri clienti tramite l’introduzione di soluzioni ben progettate, facilmente gestibili, innovative e strettamente integrate. Ha tra i suoi obiettivi il mantenimento del modello virtuoso di sviluppo già attuato con successo in altri progetti sviluppati in Campania, potenziando ulteriormente la presenza sul territorio.

 http://www.gruppofos.it/index.php

 

SESMAT è una PMI operante nel settore ICT con particolare riferimento ai servizi professionali e alle soluzioni per l’assistenza e la manutenzione hardware e software di sistemi e infrastrutture informatiche e industriali. Esercita un’attività considerevole nell’implementazione e nella manutenzione di reti di trasmissione dati sia cablate sia wireless.

http://www.sesmat.it/default.htm

 

AET (Apparati Elettromeccanici e Telecomunicazioni) Srl opera nel settore ferroviario e rappresenta un’importante realtà aziendale, comprendendo due divisioni: la Divisione Armamento ferroviario, che da anni progetta e realizza infrastrutture destinate al trasporto su rotaie di persone e cose, e la Divisione Apparati elettromeccanici e Telecomunicazioni, che si occupa dell’elettromeccanica e dello stampaggio di prodotti in vetroresina.  

http://www.gruppoaet.it

Based on JoomlaShine JSN Metro template - Web Development: Renato Gottscher / FORMIT